ombrellificio crema

Le origini dell’Ombrellificio Crema risalgono alla fine dell’Ottocento. Da allora l’azienda è amministrata dalla stessa famiglia. I fratelli Crema quindi, Lorenzo ed Alessandro appartengono alla quinta generazione.
Il fondatore Giovanni Cristina, come molti ombrellai, proveniva dal Lago Maggiore e in bicicletta girava le fiere paesane. Sulla bicicletta aveva installato una sacca di pelle, sulla quale riponeva gli strumenti di lavoro e gli ombrelli in riparazione. Nel 1890 si fermò a Montagnana allestendo in casa un piccolo laboratorio da ombrellaio. Gli ombrelli venivano confezionati sul tavolo della cucina e venduti al mercato.
Nel corso degli anni l’azienda è stata tramandata di padre in figlio. Negli anni Settanta si è concentrata nella produzione di ombrelli di alta qualità specializzandosi nei pieghevoli da borsetta. In quegli anni la produzione superava le 100.000 unità annue e l’Ombrellificio Crema era considerato la ditta di riferimento per il mercato degli ombrelli nel nord-est italiano.
Ora Ombrellificio Crema è un’azienda moderna, organizzata e certificata. La qualità del sistema di gestione è certificato ISO 9001; pertanto i flussi della documentazione e delle merci seguono percorsi di logica e tracciabilità  predefiniti e costantemente controllati.

 

Share Project :

Direzione artistica

Direzione servizi fotografici, allestimenti fieristici, comunicazione. in collaborazione con Creative Studio - Photo © Claudio Visentin

Dettagli

Altri Progetti